Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Coniglio a dolce forte (dalla Margherita, all’Alba alla Nicoletta)


Ingredienti:
- 1 coniglio grosso
- odori
- sale
- pepe
- pinoli
- cedro candito
- uvetta
- cioccolato fondente
- zucchero
- aceto

Preparazione:
Fare un bel battuto e cuocerlo lentamente. Aggiungere il coniglio tagliato a pezzetti. Quando si è arrosellito aggiungere i pelati, il sale e il pepe.

Quando è quasi cotto (dopo circa un ora) mettere nel tegame l’uvetta, i canditi a pezzetti, i pinoli e la cioccolata.

Dopo circa 10 minuti aggiungere 1 cucchiaio di zucchero e 1 bicchiere di aceto rosso, alzare la fiamma, togliere il coperchio e far evaporare l’aceto e servire.

Questo piatto era dedicato ai matrimoni, le comunioni oppure quando un figlio tornava dal servizio di leva, perché è un piatto molto caro e laborioso.







About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti