Giuseppe Simoncini - Storia di Lastra a Signa

Mura di Lastra a Signa, struttura urbana


Il  centro antico di Lastra, in  parte conservato, si presenta urbanisticamente complesso.

E' un tardo esempio di "terra murata", con una pianta che appare come un quadrato irregolare, attraversato da due strade.

Una è l'antica via Pisana che percorre il paese da est ad ovest; l'altra, con direzione nord-sud, conduce, per  la porta detta "Portone di Baccio", alla chiesa di San Martino a Gangalandi .

Più oltre, si raggiunge la fortificazione di Malmantile.

Queste due strade principali formano una "T", con alle estremità le tre porte-torri:

Fiorentina ad Est, Pisana ad Ovest e il Portone di Baccio a Sud.

Il perimetro delle mura racchiude una superficie di circa quattro ettari, ed è intervallato da sette torri.
 



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti