00 0000

La tradizioni popolari di Santo Stefano a Calcinaia. Alessandro De Gubernatis, Lastra a Signa (1894)

Sfida a stornellare



STORNELLI
 
 LA DISFIDA A STORNELLARE.
 
 1 lo degli stornelli ne so uno:
 E lo canto la sera al sereno,
 Tutte le sere quando viene il damo.
 Io degli stornelli ne so dua;l
 >le gli ha insegnati la compagna mia,
 Per cantartegli a te labbri di ciuca.
 7t lo degli stornelli ne so yuot,trt,,
 Ile gli ha insegnati la mi compagna a letto,
 E te li canto a te muso di gatto.
 4 In degli stnrnelli ne so quattro;
 )le gli ha insegnati il mio damo accanto,
 Per cantartegli a te muso di gatto.
 5 lo degli stnrn>Ili ne so s:pi
 li ,scaccia turca, ne so pio di voti
 A uno a uno ve li conterei.
 ti lo degli stornelli ne so mille;
 Da caricarne ben cento cavalli,
 'a ciuca come voi porta le squille.
 Se tu vti far con me agli stornelli,
 Mettiti un porla briglia da cavalli,
 .,:,.a. .e ,cece a ehi il sa Illu Imili.
 8 lo degli stornelli ne no un tegame;
 Colla granata li rimetto insieme.
 E te li canto a te muso di cane.
 9 lo degli stornelli ne so tanti,
 Con la granata li rimetto assieme,
 Per caatartegl¡ a te muso di cane.
 lo lo degli stornelli ne so un sacco;
 Se me li butto addosso, non li posso,
 E se li butto in terra Io un fracasso.
 ll lo degli stornelli ne so tanti;'
 :Ne so da caricare i bastimenti,
 E chi vuol fare con me, venga avanti.
 12 ' Se tu vuoi far con moca agli stornelli.
 Prendi la posta di sette cavalli.
 Cosi far… a chi gli sa pi… belli.
 13 ' Se tu vuoi far ella meco a stornellare,'
 Prendi la sedia, e mettiti a sedere:
 Ch‚ fino a domattina s'ha durare.
 t t ú in me nn voglio andare verso Prato:
 Voglio cantare uno stornel curinsn,
 'a vecchia di cent'anni volle un liscio.
 15 E me ne voglio andar verso 1' Incisa:
 ., . l,: la calata,:
 Alle ragazze la galera a vita.
 lo lo degli stornelli ne so mille;
 Me gli ha insegnati il maestro d Colle.
 Quello che fa le creste alle farfalle.
 17 Non posso pi— cantar, non ho pid voce;
 La persi l'altra sera alla fornace,
 L' ho ritrovata in un guscio di ance.
 Fra gli stornelli ramoiti dal Tigri ce n'Š uno che diveraiaca ben poco
 da qiwto. Il primo verso n rIIúuala. ali altri due dicono cool:
 C Ala da ror,car sei nas,nnont, cl, ,r
 vuol prnraar.., rarcra nonno.
 r C,oe enn,ar gli suaar,ell,.
 . Da, In cnlatn, vuol dire por mn,rnc
 



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti