Lastra a Signa - Percorsi della memoria, monumenti epigrafi e steli

Da una lettera di un condannato a morte della Resistenza


Lastra, Piazza IV Novembre (Campino)

Amate la libertà e ricordate
che questo bene deve esser
pagato con continui sacrifici
e qualche volta con la vita.

Una vita in schiavitù è meglio non viverla.

Amate la madre Patria
ma ricordate
che la Patria vera è il mondo
e ovunque vi sono vostri simili
quelli sono vostri fratelli.

Da una lettera di un condannato a morte
della Resistenza Italiana

25 Aprile 1964
Ventennale della Resistenza



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti