00 0000

La tradizioni popolari di Santo Stefano a Calcinaia. Alessandro De Gubernatis, Lastra a Signa (1894)

Saggi di stramberia improvvisa 1/9


TRADIZIONI POPOLASI DI S. STEFANO DI CALCINAIA CANTI E STRANIBUTTI DIVERSI SAGGIO DI STRAMBERIA IMPROVVISA. Signori, se udienza a me porgete Di un caso guaio vi vo raccontare. L'impertinenza mia compatirete Se dalle risa li fo sbellicare. Di tutti qui voi sentirete Un caso guaio vi vo'racsontare, Di un confronto seguito a Spazzavento: Dal raccontarlo tutto mi sgomento. col, Ai qualche coca mi rammento. L vi comparve degli innamorati Che fra di loro facevano gran lamento Che parevan due corpi disperati. Odo e SPDGo Per sincerar la cosa in generale La fanciulla, la Popa, lui e Panale lndletro cominci¢ a iaellare. Aspettate un pochin lo vo chiamare. Rispose il contadin a quebho detto. Pregate Iddio di nulla aver detto Se no vi porger• tutti i favori, Grande invidia ne tiengo dentro al petto Che mi d'e grandi affanni e gran dolori. Mirro, venite ~~~a vi hn da parlare. Nifirro cominci• a favellare: Donne non ho paura un accidente; Dicctro cominci• a camminare



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti