Data inserimento o ultima modifica:
18 settembre 2019

La tradizioni popolari di Santo Stefano a Calcinaia. Alessandro De Gubernatis, Lastra a Signa (1894)

Strornelli amorosi 18-35 - Tradizioni popolari di Santo Stefano a Calcinaia


STORNELLI AMOROSI. IM Quando nasceste voi nauti' un giardino; L'odore si sentiva di lontano, II rnstm flato sa di mugherino. 19 Quando nasceste voi nascŠ lo sole; La luna si ferm• di camminare, Le stelle si cangi•rno di colore. 2) Avete le bellezze tutte voi; E quando finiranno i nostri guai, La prima notte dormir¢ con voi. 21 Avete le bellezze di Saturno: E quando al sacro fonte vi meuonno, p Quatti augioli del ciel cavati funno a 2': 0 Bella Cice, benedetta la mamma che ti fece, E chi ti goder…, sar… felice. 23 Lo mio damo si chiama Panieri: Venitelo a veder come va pari, All'andatura pare un cavalieri. 4 24 Lo mio damo si domanda N'eri; fili ha preso l'andatura … bersaglieri. `lr, FiOrin BOrell0, E tutti i fiori presto fioriranno, Ma quello del mio amor sar… pi£ bello. 2(i Quando asscsstevoi nascŠ un giardino, Cogli uccellini dalle penne d'oro, - E i cacciatori collo ach¡oppo in mano, 27 Quando nascesti te nascŠ un giardino; L'odore sl sentiva da (ontano, Nascesti con 'na rosa e un geleumino. 28 Sei bellino e sei fatto colla penna, Tu sei ripieno di zucchero e manna, Felice quella donna che ti piglia. :x Nel mezzo de lo mar c' ‚ una colonna; Quattordici pittori a pitturalla 1 Pitturati le bellezze d'una donna. :NI ' 0 Cencio, Cencio. Avete gli occhi che vi brillan tanto. II naso d'oro e la bocca d'argento. 31 ' La neve su quel monte si struggeva, La mamma di Gigina ci pensava Di farla pi— bellina che poteva. :iL ' Avete le manine bianche e liscio, (love passate voi l'erba ci nasce, ltov' ‚ la primavera che fiorisce. :33 ' t~uattro ragazze formano un bel mazzo, E quattro ce n'aggiungo che son otto. I1 mazzo delle belle ‚ bell' Š fatto. :i4 ' Quando nasceste voi, rara bellezza, Nus.Š una fonticella d'acqua chiara, NascŠ una fonticella d'acqua fresca. ,'h5 Fagi011 rosei; ili piace l'andatura de' tuoi passi, Mi hai fatto innamorar ao' tuoi discorsi. ' pitturarla ~,e. 1,ti,e.. :a.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti