Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Coratella d’agnello


Ingredienti:
- 600g di coratella
- 600g di polpa di pomodoro
- 100g di cipolle
- sedano e carota tritati
- 40g di grasso di prosciutto
- 15g di prezzemolo e maggiorana tritati
- 15g funghi secchi
- 1 spicchio d’aglio
- 1 chiodo di garofano
- olio
- sale pepe

Preparazione:
Ammollare i funghi secchi. Mettere sul fuoco una casseruola con il grasso di prosciutto tritato, un po’ d’olio e le verdure.

Far appassire, unire i funghi, l’aglio, il chiodo di garofano, il pomodoro tritato, sale e pepe e far cuocere bene.

Tagliare a fette la coratella. Mettere sul fuoco un tegame con olio, aggiungere prima il polmone, poi le altre parti e ultimo il fegato.

Lasciare insaporire, quindi unire il sugo di pomodoro, e proseguire la cottura.

Prima di togliere dal fuoco, incorporare la maggiorana e il prezzemolo, aggiustare di sale e di pepe e servire.

Qualche volta si consiglia di non dire cosa si porterà in tavola, ma di informare i commensali dopo l’assaggio del piatto, perché le frattaglie sono un piatto che fa pensare  alla miseria... e chiaramente la miseria non piace a
nessuno.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti