Data inserimento o ultima modifica:
01 settembre 2018

Diari lastrigiani Carlo Nannetti, Sindaco di Lastra a Signa (2004-2014). Relazione illustrativa

Un Comune in trasparenza


Abitanti al 31 dicembre 2013 = 20.081
Uomini    9.844
Donne    10.237
Italiani    17.712
Stranieri    2.369   (11,80 % della popolazione totale)
Popolazione compresa fra 0 e 14 anni 2.623
Oltre i 65 anni 4.442
Famiglie 8.298

Da luglio 2004 a dicembre 2008 il Consiglio comunale si è riunito 61 volte e 57 volte da giugno 2009 a marzo 2014, per un totale di 118 sedute.

La Giunta comunale si è riunita 228 volte tra il 
2004 e il 2008 e 240 volte dal 30 giugno 2009 a oggi, per un totale di 468 volte.

Insediato per la prima volta nel marzo 2010, il 
Consiglio comunale dei ragazzi porta all'attenzione dell'Amministrazione comunale le istanze dei giovani: miglioramento di ambiente e spazi pubblici, scuola orientata al territorio, aggregazione giovanile, integrazione tra culture.

Il complesso di atti che hanno visto la luce in questi dieci anni può così suddividersi:
Deliberazioni del Consiglio comunale: 630
Deliberazioni della Giunta comunale: 1.436
Ordinanze: 1.556
Disposizioni del Sindaco: 442
Determinazioni: 8.453

Ne “Il Comune in comune”, che ha costituito in questi dieci anni un modo concreto di lavoro, non rientrano soltanto le opere realizzate, ma anche il quadro sia tecnico-amministrativo, che normativo imposto dal Governo centrale (Patti di stabilità, spendig review, ecc.) all’interno del quale si è operato.

Tra l’altro, negli ultimi cinque anni, l’Amministrazione comunale ha proceduto anche a una 
“razionalizzazione della pianta organica”, con un numero di dipendenti sceso da 116 a 94 e una conseguente diminuzione dell’incidenza di spesa per abitante da 186 a 154 euro, con contemporaneo riassetto di organizzazione e disciplina del lavoro.

Tra le innovazioni tecnologiche del Comune, finalizzate anche alla riduzione delle spese:
Posta Elettronica Certificata (PEC) per lo scambio di documenti tra Ente e cittadini;
infrastruttura per le comunicazioni telefoniche gratuite tra i diversi uffici comunali.

Tra i servizi on-line per un Comune trasparente attivi sul sito del Comune: “Multe Online”, per 
la visualizzazione delle foto scattate dai T-Red; “Albo Pretorio Online”, con tutti gli atti ufficiali del Comune.

Per i cittadini: punto P.A.A.S., servizio internet gratuito e assistito nei pressi della Biblioteca 
comunale; attivazione della rete WiFi, con connessione gratuita a internet nel palazzo comunale, al Centro sociale, Spedale S. Antonio e nelle piazze Garibaldi, Piave e del Popolo.


Il sito web del Comune, entrato a “pieno regime” nel 2009, ha fatto registrare nel quadriennio 
725.432 visitatori unici, con oltre 3.000.000 di pagine visitate e le visite sono cresciute del 130% tra il 2009 e il 2014 con un aumento, nello stesso periodo, delle visite provenienti dall’estero pari al 68%.

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) informa i cittadini sui servizi dell’Ente, riceve segnalazioni e protocolla documenti. Nel quadriennio 2009-2013 ha registrato circa 90.000 documenti; ha ricevuto 3.700 segnalazioni e reclami; ha consegnato oltre 10.000 atti e ha istruito circa 2.500 bonus per utenze.

Fornisce normalmente, in modo diretto e via telefonica e telematica, informazioni sui servizi comunali.



La sensibile differenza riscontrabile, per l’anno 2013, nelle entrate e nelle spese correnti, rispetto alle precedenti annualità di bilancio, è in larga parte imputabile alle spese sostenute per la rimozione dei rifiuti che, a partire dal 2013, sono a carico del Comune.





About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti