Data inserimento o ultima modifica:
01 settembre 2018

Diari lastrigiani Carlo Nannetti, Sindaco di Lastra a Signa (2004-2014). Relazione illustrativa

Politiche sociali


L’Amministrazione comunale ha sempre mirato all’attivazione di interventi di contrasto a povertà, disagio economico e abitativo e ai fenomeni di emarginazione sociale

Casa

Si è provveduto all’aggiudicazione di alloggi rimasti liberi e all’assegnazione di nuove abitazioni di edilizia residenziale pubblica nel 2007 a Cascina Pinucci, nel 2008 nell’edificio ex OMNI e nel 2012 in via Livornese, per un impegno complessivo di 1.166.700 euro.

Tra il 2004 e il 2013 i contributi per gli affitti concessi da Regione e Comune sono stati di circa 950.000 euro. Nello stesso periodo le prestazioni per servizi in strutture di accoglienza in seguito a sfratti sono ammontate a circa 65.000 euro.

Anziani

Nei riguardi della popolazione anziana l’Amministrazione comunale è da sempre impegnata sul fronte dell'assistenza domiciliare e di tutti quei servizi alla persona che tendono a mantenere il più possibile in famiglia l’anziano, fornendogli al contempo una rete di protezione sociale diffusa e costante, anche attraverso l’impegno del volontariato e della cooperazione sociale.


Fulcro degli interventi è rappresentato, insieme alla nuova RSA “Alfa colum- bus”, inaugurata nel 2006, dal Centro sociale, che costituisce un modello, a livello non solo nazionale, di residenza aperta per anziani, in cui si sviluppano iniziative, interne ed esterne, per dare voce a tutte le risorse umane presenti sia all’interno del Centro sociale stesso, che nella comunità locale. Ne sono alcuni esempi iniziative quali: Anziani al Centro, Estate a Bellosguardo, AnimaMente, Estate a Villa La Guerrina; oppure “il giardino sociale”, le letture collettive, ecc.

La Regione Toscana ha scelto il Centro sociale per il progetto integrato, coor- dinato dal Dr. Gavino Maciocco in collaborazione con Università di Firenze e Fondazione Michelucci, quale Centro permanente per il monitoraggio delle strutture residenziali per anziani; rientra nel progetto, anche l’apertura della sala “Francesco Antonini”, dotata di attrezzature multimediali.

Nel maggio 2013, a completamento del progetto, si è tenuto un convegno nazionale con la pubblicazione di un’ opera scientifica sull’argomento.

Centro sociale

I costi di gestione annuali del Centro sociale sono costituiti da manutenzioni ordinarie, utenze, pulizie e personale, per un totale di oltre 270.000 euro. La compartecipazione alle spese da parte dei residenti è di oltre

100.000 euro. La differenza, quindi, di 170.000 euro, divisa per i 70 resi- denti, rappresenta un costo di 2.466 euro annuo a persona.

Tra il 2005 e il 2013, nella struttura del Centro sociale si sono effettuati interventi (impianti idraulici, infissi, fotovoltaico, ecc.) per un totale di 1.183.500 euro.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti