Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Zuppa di ceci e cavolo nero


Ingredienti:
- aglio
- cipolla
- cavolo nero
- pasta di acciuga q.b.
- passato di pomodoro
- ceci lessati
- pane raffermo

Preparazione:
Rosolare l’aglio, cipolla e acciughe e poi versare il pomodoro.

Aggiungere il cavolo nero e farlo cuocere.

Aggiungere i ceci lessati e finire la cottura.

Arrostire le fette di pane e versare la zuppa.

Si va dalla panzanella alla ribollita, dalla zuppa di cipolle
alle fette di pane con il cavolo e con fagioli.
Il pane è sempre stato usato in mille modi.

“Ode al pane” di Pablo Neruda

Del mare e della terra faremo pane,
coltiveremo a grano la terra e i pianeti,
il pane di ogni bocca,
di ogni uomo,
ogni giorno
arriverà perché andammo a seminarlo
e a produrlo non per un uomo
ma per tutti,
il pane, il pane
per tutti i popoli
e con esso ciò che ha
forma e sapore di pane
divideremo:
la terra,
la bellezza,
l’amore,
tutto questo ha sapore di pane.






About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti