Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Pappardelle con cinghiale


Ingredienti:
- 800g di pappardelle
- 800g di polpa di cinghiale
- 500g di pomodoro
- 150g di cipolla
- 100g di carota
- 1 costola di sedano
- 3 spicchi d’aglio
- 2 foglie di alloro
- 5dl di vino rosso
- 1dl di aceto
- 1dl di olio
- sale
- pepe

Preparazione:
Tagliare a pezzi il cinghiale e metterli in fusione nel vino rosso e aceto, aggiungere tutti gli odori a fettine e gli aromi.

Lasciar marinare 8 ore e poi raccogliere gli aromi e gli odori e metterli in un tegame con dell’olio. Quando appassiscono aggiungere il cinghiale e farlo colorire a fuoco vivace.

Successivamente versare un bicchiere di vino e lasciare cuocere fino a che non si sarà ritirato.

Quando sarà ritirato unire i pomodori, salare, pepare, cuocere e man man che occorre versare o dell’acqua o del brodo caldo.

Alla fine passare tutta la salsa col passino, tritare alcuni pezzi di cinghiale e rimetterle poi nel tegame.

Far cuocere le pappardelle in acqua salata, scolarle al dente e condirle con la salsa di cinghiale.

Sulle nostre tavole, qualche volta, arrivava anche il cinghiale dato che anche sulle nostre colline c’erano tanti cacciatori.


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti