Data inserimento o ultima modifica:
29 maggio 2019

Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina
Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina
Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina
Diari lastrigiani Dicevamo dei circoli...     I Circoli di Lastra a Signa

Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina


Via Chiantigiana, 36/c  - Ginestra Fiorentina, Lastra a Signa, Firenze

Come è successo spesso in passato da altre parti, anche a Ginestra Fiorentina la costruzione del circolo parrocchiale è andata di pari passo con quella della chiesa.

In questo caso, infatti, sono stati soltanto cinque gli anni di differenza con la nascita della “casa del signore”.

Il 1958 è l'anno in cui è stata realizzata la nuova chiesa in via Chiantigiana ed il circolo parrocchiale ora affiliato all'Mcl è stato aperto ufficialmente nel 1963.

Ha ospitato la sezione di Ginestra della DC.

Un circolo, così come si è registrato anche nelle altre frazioni più lontane dal capoluogo, ancora attivo e che, almeno inizialmente, ha fatto prima del cinema e poi del teatro i suoi principali motivi di orgoglio e aggregazione in particolare fino all'inizio degli anni Ottanta.

Anni senza dubbio un po' particolari, che risentivano del clima che si respirava allora in tutta Italia:
“Amici miei”, per esempio, una delle pellicole di maggior successo nella storia della filmografia  italiana, venne ritenuto come un film inadatto ad essere proiettato nella sala cinematografica di un circolo parrocchiale.

Si sta parlando di parroci del calibro di don Giulio Gradassi e don Renzo Ventisette che qui hanno fatto sentire la loro voce.

L'attività di teatro è fortunatamente proseguita e ancora oggi viene portata avanti con grande entusiasmo nei locali attigui al circolo, con i suoi oltre duecento posti a sedere ed un vernacolo che dal 1984 qui non parla il fiorentino ma il “ginestrino”.

Nel 2009, proprio sulla scia del “vernacolo ginestrino” e della grande passione che viene profusa non solo sul palcoscenico ma anche dietro le quinte, ha messo in scena per il terzo anno consecutivo una commedia niente meno che al teatro Verdi di Firenze.

Il ricavato? Naturalmente in beneficenza.

Molti gli sport praticati che si affiancavano al seguitissimo gioco del biliardo: dal calcetto, alla pallavolo, al ciclismo, al pattinaggio.

La bella pista di pattinaggio, oggi campo di calcetto, oltre che per questo scopo, ha ospitato l'attività della Libertas Pallavolo Femminile Ginestra seguita all'inizio dall'infaticabile Giuliano Cafaggi che insieme ad altri soci del circolo permisero a più di una generazione di ragazze della Ginestra di rimanere a praticare lo sport al femminile “in casa” senza andare a Lastra a Signa o a  Montelupo.

Oggi nel campo di calcetto dato in gestione sono organizzati vari tornei e gare.

Il gruppo sportivo ciclistico, altro fiore all'occhiello, può vantare nella sua storia la conquista dell'importante titolo di campione italiano dilettanti, conseguito dal ginestrino Stefano Alderighi.

Il circolo oggi può contare su circa 120 soci, ospita al suo interno il gruppo Caritas (che in una delle stanze della struttura raccoglie tutto il materiale da destinare alle famiglie più bisognose), e una serie di attività che vanno dal volontariato allo sport ma che, soprattutto, hanno permesso al circolo Mcl di Ginestra Fiorentina di rappresentare un punto di riferimento per tutto il paese.






Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina
Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina
Circolo M.C.L. Ginestra Fiorentina


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti