00 0000

Pafina precedente Pagina successiva
Lastra a Signa Statuto della Venerabile Arciconfraternita di Misericordia (1886)

Dei Conservatori



Dei Conservatori. Art. 101. — Due sono i Conservatori di diritto cioè : Monsignor Arcivescovo di Firenze Il Proposto di S. Martino a Gangalandi. Art. 102. — Sei sono i Conservatori da eleggersi, dei quali, Due fra i Capi di Guardia a Servizio Due fra i Capi di Guardia Sacerdoti Due fra i Capi di Guardia Onorarj Art. 103. .— Per eleggere i Conservatori, ciascuno dei sei Capitani dovrà proporre a schede segrete un soggetto appartente al ceto nel quale manca il Conservatore. Se i Capitani all' Adunanza non sono nel completo numero di sei, questo numero si completa con i Conservatori più anziani di nomina. I soggetti così proposti, saranno mandati a partito in Corpo Generale di Compagnia e sarà eletto quello che, oltre la maggioganza assoluta, riporterà maggior numero di voti. Art. 104. — Se dalla prima votazione nessuno riporterà la maggioranza assoluta di voti, si procede ad altra votazione, nella quale resterà eletto quello che riporterà maggior numero di voti quantunque a maggioranza semplicemente relativa. Art. 105. — In caso di parità di voti, si esperimenterà la sorte, e resterà eletto quello che verrà estratto dal Presi-dente dell' Adunanza. Art. 106. — I Conservatori sono eletti a vita. Qualora però se ne rendessero indegni, a giudizio del Magistrato, sarà in facoltà del Corpo di Compagnia, dietro pro-posta del Magistrato stesso, di privarli di tale ufficio. Art. 107. — Decaderà dall' ufficio quel Conservatore che, senza legittimo motivo, riconosciuto dal Magistrato, si asterrà dall' intervenire a due Adunanze consecutive. Da questa disposizione sono esenti i due Conservatori di diritto. Art. 108. — Nel caso in cui uno dei Conservatori sia chiamato all' ufficio di Provveditore, lo rimpiazzerà di diritto fino a che non riassumerà il posto di Conservatore, il Capo di Guardia a Servizio più anziano di nomina. Art. 109. — I Conservatori, indipendentemente dal Magistrato e dal Corpo di Compagnia, deliberano : 1). Su i conflitti che potessero insorgere fra il Provveditore e i Capitani ; 2). Sulla sospensione aggravata e sulla radiazione dei



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti