Data inserimento o ultima modifica:
02 febbraio 2018

Arciconfraternita della<br>Misericordia di Lastra
Arciconfraternita della
Misericordia di Lastra
Arciconfraternita della
Misericordia di Lastra
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Giuseppe Simoncini - Storia di Lastra a Signa

Confraternita della Misericordia


La compagnia fu fondata nel Giugno del 1595 da Iacopo Comparini e altri diciannove compagni, tutti abitanti del castello della Lastra. Dalla compagnia della Misericordia di Firenze si ottiene sia l'affiliazione, che il permesso di poterla intitolare a nome Misericordia.

Nell'ottobre dello stesso anno l'istituzione può dirsi pienamente operante, (avendo ottenuto sia l'approvazione diocesana che i Capitoli) con sede nell'oratorio della chiesa di S. Maria della Lastra.

La veste nera è la divisa dei fratelli della Misericordia.

L'amore di Cristo, il culto del divino senza prezzo o premio, come espresso nei Capitoli, guidano la compagnia nell'esercizio delle opere di misericordia nei confronti dei bisognosi.

Ci si adopera perché morenti abbiano i Sacramenti, si accompagnano al cimitero i defunti dando loro degna sepoltura; i malati sono trasportati all'ospedale e si raccolgono elemosine per un aiuto ai più miserabili.

Celebrazioni rituali della Compagnia, sono la festa dell'Assunta il 15 Agosto, e quella del Patrono S. Tobia la terza domenica di Settembre, quest'ultima dal 1808 festeggiata unitamente alla prima.

La Misericordia di Lastra è stata soppressa nel 1785 dal Granduca Pietro Leopoldo, ma riammessa alle sue funzioni pochi anni più tardi.

Ottiene il titolo di Arciconfraternita nel 1842, e con la venuta del Regno d'Italia nel 1867 è posta fra le Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza; successivamente nel 1880 viene ampliata la sede con una costruzione a due piani la cui facciata prospetta su piazza Garibaldi.

Gli enormi cambiamenti sociali intervenuti in questi ultimi decenni, hanno condotto a reinterpretare organizzazione e modi d'intervento, ed allo Statuto del 1995. 

(Statuto  della Misericordia del 1886)
 

Arciconfraternita della<br>Misericordia di Lastra
Arciconfraternita della
Misericordia di Lastra
Arciconfraternita della
Misericordia di Lastra
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sede della Confraternita della Misericordia 2008
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Sottoscrittori dell'Opera, 15 dicembre 1880
Deliberazione del Magistrato dirigente, 15 maggio 1895
Deliberazione del Magistrato dirigente, 15 maggio 1895
Deliberazione del Magistrato dirigente, 15 maggio 1895
Caduti nella guerra 1915-18
Caduti nella guerra 1915-18
Caduti nella guerra 1915-18
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Processione religiosa 1950 circa
Processione religiosa 1950 circa
Processione religiosa 1950 circa
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Sede dell'Ariconfraternita in una foto d'epoca 1950
Gruppo motociclisti della MIsericordia (1951)
Gruppo motociclisti della MIsericordia (1951)
Gruppo motociclisti della MIsericordia (1951)
22aP.zza Garibaldi,  palazzo della Misericordia 2012
22aP.zza Garibaldi, palazzo della Misericordia 2012
22aP.zza Garibaldi, palazzo della Misericordia 2012


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti