00 0000

La tradizioni popolari di Santo Stefano a Calcinaia. Alessandro De Gubernatis, Lastra a Signa (1894)

Ninne nanne 22/25


22. Fai la nanna, boxhin d'amare. La tua mamma 1'‚ una rosa, 11 tuo babbo 1'Š un fiore. Fai la nanna, bocchin d'amore. 23. Lallerallera, s'ha far le frittelle; E manca l'olio, il sale e la farina, E la padella la un mi po# mancare, PerchŠ la me la presta la comare. 29. Staccia buratta, Gattino della gatta, La gatta and• a Colle, Torn• tutta molle, La fece un bel cuaccino 1 Coll'olio e ce) sale. Col piscio di cane, Coll'olio di colombo, Gesn ci mandi un po' di sonno. ;2 .5. :Vanna, nanna, fai la nanna. Ma che serve la tanta nanna, Se il bambino non vuol dormi' ? E se somiglia la mamma Dormirebbe notte e d9. 1 cuacC. , per aehiaooiata ooll'olio.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti