Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Zuccotto Fiorentino


Ingredienti:
- 200g di farina
- 200g di zucchero
- 5 uova
- vin santo o alchermes (per la bagna)
- 120g di cioccolato fondente a scaglie
- 30g di cacao
- ½ litro di panna fresca

Preparazione:
Preparare il pan di spagna montando le uova con lo zucchero, aggiungere piano piano la farina facendo attenzione a non smontare il composto.

Versare il tutto in una teglia rettangolare, cuocere 
in forno caldo a 180° per circa 20 minuti
(si può adoperare anche quello 
già pronto).

Foderare uno stampo a cupola 
con fette di pan di spagna, quindi con un cucchiaio bagnare la pasta con uno dei liquori allungati con un po’ d’acqua.

Montare la panna con lo zucchero, 
dividere in due ciotole, in una mettere 60g di cioccolato fondente a scaglie e nell’altra il cacao in polvere setacciato e il restante cioccolato fuso.

Farcire lo zuccotto con la panna chiara e poi quella col cacao.

Coprire lo stampo con del pan di spagna inzuppato, premere leggermente, 
coprire con pellicola trasparente e mettere nel freezer per circa 2 ore.

Capovolgere lo zuccotto su di un vassoio rotondo.

È un dolce antico, sembra sia stato inventato per Caterina 
de’ Medici che era molto golosa, oppure da Bernardo
Buontalenti che già a quei tempi faceva dei deliziosi sorbetti e semifreddi.

È un dolce piacevole con ingredienti semplici e si consuma 
generalmente in estate.





About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti