Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Pattona


Ingredienti:
- ½ kg di farina di castagne
- sale

Preparazione:
È la polenta di farina di castagne. Prendete un paiolo di rame o una pentola capace, fate bollire dell’acqua leggermente salata e versateci tutta insieme (in proporzione di ½ kg di farina per litro) la farina di castagne che ricoprirà completamente l’acqua.

Infilate al centro del paiolo un bastone di legno, dal foro creatosi uscirà a fontana l’acqua bollente.

Con lo stesso bastone cominciate a mescolare velocemente con forza e senza interruzione, in senso rotatorio da destra a sinistra in modo da non far formare grumi.

Se vedete che la polenta risulta troppo dura, aggiungete acqua bollente. Sempre mescolando fate cuocere per oltre mezz’ora, a fine cottura con un mestolo bagnato d’acqua cercate di riunire la polenta al centro del paiolo staccandola il più possibile dalle pareti.

Rovesciate poi il paiolo sulla spianatoia facendo battere un margine affinché la polenta si depositi tutta insieme assumendo la sua tipica forma.

Tagliatela a fette con uno spago.

Si mangia calda o fredda e in quest’ultimo caso, anche arrostita o fritta.

È ottima da sola, con ricotta o formaggio fresco.

A Lastra a Signa c’era un ortolano maestro nella preparazione di questo ottimo dolce e una volta terminata
la sua realizzazione lo esponeva fuori dal suo negozio.

Il profumo della pattona si spandeva per tutto il paese attirando grandi e piccoli.


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti