Data inserimento o ultima modifica:
23 dicembre 2017

Si racconta che... Passato e presente delle tradizioni lastrigiane. A tavola con gli usi e costumi della gente di Lastra a Signa

Scopo della ricerca


Quando ci troviamo al laboratorio tra ago filo e stoffa parliamo, come sempre hanno fatto le donne quando si trovano insieme a lavorare.

Molto spesso si parla di mangiare. Il mangiare è un argomento ricorrente, perché vogliamo variare i piatti semplificarli e cercare di risparmiare.

Ma spesso la memoria ci porta al passato, quando c’era la vendemmia e la battitura del grano o quando c’erano eventi speciali matrimoni, comunioni, nascite, quando non c’erano soldi per mettere qualcosa in tavola, e bisognava ricorrere alla fantasia.

Quindi il nostro lavoro è soprattutto incentrato sulla memoria di una zona della toscana.

Oggi televisione e libri ci propongono ricette di tutti i tipi, magari buone ma con ingredienti sconosciuti provenienti dall’estero e non di tradizione italiana.

Il nostro intento non è quello di insegnare qualcosa di nuovo, ma di portarvi con noi intorno ad una tavola, dove le donne lavorano e parlano per riaffermare il mangiare sano.

Nicoletta Caparrini
Presidente Laboratorio Auser
Lastra a Signa


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti