Data inserimento o ultima modifica:
07 marzo 2016

www.lastraonline.it - Portale di Lastra a Signa

L’UOMO E L’ALDILA’-tre libri tradizionali a confronto


“L’UOMO E L’ALDILA’-tre libri tradizionali a confronto”- è il titolo dell’appassionante argomento che verrà trattato a Signa, Martedì 15 Marzo 2016 , alle ore 21,15 nei locali del Centro per le Arti “Officina Odeon 5”, in Via Santelli, 15, dal Prof. Ettore Vellutini,  in occasione del 1°  incontro del  Ciclo di Conferenze: “OLTRE LA FORMA” organizzato dall’ l’Assessorato alla Cultura del Comune di Signa, in collaborazione con  Associazione Archeosofica.

“Da quando l'uomo ha preso coscienza di se stesso, le grandi domande che lo accompagnano dal primo dei suoi giorni non gli hanno mai dato tregua: chi sono? Da dove vengo? Dove sto andando?

Dai tempi più remoti l'uomo si è chiesto che senso abbia la sua vita, soprattutto che senso ha vivere se alla fine di una lunga o breve strada la morte inesorabilmente cancellerà tutto, il bello ed il brutto ciò che ha fatto di buono ed ciò che ha commesso di cattivo?

I sacerdoti dei grandi centri iniziatici del passato hanno escogitato metodi e tecniche per esplorare l'aldilà al solo fine di trovare un modo per sfuggire alla morte definitiva della coscienza ed al destino tenebroso che, erano sicuri, sarebbe toccato ad ogni anima disincarnata, trapassata in uno stato di non perfetta purezza. 

Questi lunghi secoli di  studio, in parte frutto di una mistica sperimentale ed in parte di rivelazioni soprannaturali, hanno prodotto quelli che oggi conosciamo come i più antichi testi dedicati al viaggio del defunto nell'aldilà: “Il libro egiziano dei morti” ed “Il libro tibetano dei morti”. 

Per quanto riguarda il cristianesimo, compareremo questi antichi testi con un’ opera che ha colmato un vuoto nella letteratura cristiana sull'argomento: il “Libro cristiano dei morti” di Tommaso Palamidessi fondatore nel 1968 di una Scuola di cristianesimo integrale. 

Attraverso un viaggio lungo secoli che attraverserà miti e credenze di popoli tanto diversi, scopriremo come l'umanità sia sempre stata spinta all'evoluzione dalla sete di verità e immortalità.”

Info- 3491243010 /mg.moretti@gonlinet.com
L’ingresso è libero e gratuito.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti