00 0000

Diari lastrigiani Lo tsunami del 26 dicembre 2004

Missione in Sri-Lanka - 13 marzo 2005


Appunti di viaggio
13 Marzo 2005

Abbiamo completato la rete idrica e quella elettrica.

Il dottore ha cominciato a visitare i bambini e poi gli adulti;
per le donne, (giustamente), è stata montata una tenda fornita dal Regno d’Arabia.

Ci sono all’80% malattie più o meno gravi all’apparato respiratorio, poi molte ulcerazioni dovute al camminare scalzi, micosi e dermatiti.

Diversi bambini hanno il palmo delle mani esfoliato da una dermatite manifestatasi dopo lo tsunami.

Per Adolfo, (il dottore), è una tipica reazione psichica allo stress ed alla paura dello tsunami.

Io ho fatto da infermiere fasciando le ferite e dando gli sciroppi.

L’acqua è arrivata a tutti e sei i punti di presa.

Tra le visite di questi giorni, abbiamo ricevuto anche quella del Vice-Ministro che fa anche l’impresario.

Saputo del progetto ci ha proposto di fare le case ad un prezzo molto vantaggioso €1.800 / 2.000 l’una, quindi meno di una tenda.

Siamo andati a Galle, da lui, ed abbiamo parlato ancora meglio.

Per definire aspettiamo che tutti i pallini vadano al loro posto, poi rivedremo il tutto.

Siamo molto stanchi, ma la piscina dell’albergo e l’aria condizionata ci rigenerano.

Anche l’organismo sente meno il caldo e si sta abituando a questo clima:
peccato che tra 5 giorni saremo di nuovo in Italia.

 

 



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti