00 0000

Diari lastrigiani Lo tsunami del 26 dicembre 2004

Missione in Sri-Lanka - 8 marzo 2005


Appunti di viaggio
08 Marzo 2005

Stamani Grazia ci ha detto che Mario è tornato al porto ieri sera poco prima di mezzanotte ed è rientrato alle 7,30 di stamani.

Comunque alle 9,00 era di nuovo in piedi pronto a partire con il container.

Con il nostro autista e pulmino siamo partiti dopo il container.

La strada costiera inizia assai presto ad attraversare la fascia interessata dallo tsunami.

Più andiamo a sud e più che i danni aumentano, con immagini di distruzione totale impressionanti.

Andiamo all’albergo, una bella struttura che lo tsunami ha danneggiato a buono, ma che è in corso di restauro per le infrastrutture, (aria condizionata, piscine e cose varie ma accessorie).

Ma senza aria condizionata, con la temperatura da 32 ° (giorno) a 24° (notte) dobbiamo dormire con porte e finestre aperte e contornati da zampironi.

Intanto il container è arrivato a Telewatta, il “nostro” villaggio.

Come d’accordo con il capo dei Monaci, mettiamo il container, (e stabiliremo lì il “campo”), nel grande spazio dietro il tempio, ma dentro il recinto del tempio stesso.

Fatto un sopralluogo per decidere come sistemare il campo, andiamo in albergo a cena, ma molto presto a letto.

 



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti