00 0000

Carlo Goldoni

Il mercato di Malmantile a.1° s. 9°


ATTO PRIMO

SCENA NONA

La Marchesa e Lampridio

MAR.

Non curo i detti suoi.

Mi spiegherò con voi.

LAM.

Cosa volete,

Cara signora mia, che in ciò vi dica?

Meco il tempo gettate e la fatica.

MAR.

Voi che padre le siete,

Voi pur seconderete

La vostra figlia in simile pazzia?

LAM.

Pazza la figlia mia?

MAR.

S'ella pretende

Il Conte della Rocca...

LAM.

Brigida non è sciocca.

MAR.

Un cavaliere

Se pretende sposar...

LAM.

La mia ragazza

Figlia è d'un uom civile:

Sono il governator di Malmantile.

MAR.

È ver, ma non per questo...

LAM.

Non parlate così: ve l'avvertisco.

MAR.

Che vorreste voi dir?

LAM.

Vi riverisco. (parte)

 

 



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti