Data inserimento o ultima modifica:
02 febbraio 2018

Stemma Asburgo-Lorena
Stemma Asburgo-Lorena
Stemma Asburgo-Lorena
Giuseppe Simoncini - Storia di Lastra a Signa

Casata Asburgo - Lorena


Nel XI secolo il duca d'Alsazia Gerardo riceve dall'imperatore Enrico III, l'investitura del ducato dell'Alta Lorena.

Successivamente l'imperatore Sigismondo, nel 1431, trasmette l'investitura all'ultima discendente della casa d'Alsazia, la figlia di Carlo II, Isabella.

Il tutto , con possesso e titolo, passerà poi al marito Renato D'Angiò, dando origine alla casa d'Angiò - Lorena.

ll ramo principale, dopo il matrimonio (1736) tra Francesco Stefano III e Maria Teresa d'Austria, prese il nome di Asburgo-Lorena

Francesco Stefano III che aveva rinunciato dopo la guerra di successione polacca (1738) ad ogni pretesa su quel territorio, fu ricompensato, alla morte dell'ultimo Medici, Giangastone (1737), con il granducato di Toscana .

Eletto nel 1745 imperatore, alla sua morte (1765), il primogenito Giuseppe II di Asburgo - Lorena, ereditò i domini austriaci e il secondogenito, Leopoldo, divenne granduca di Toscana.


Stemma Asburgo-Lorena
Stemma Asburgo-Lorena
Stemma Asburgo-Lorena
Pietro Leopoldo. Vienna, 5 maggio 1747 – 1° marzo 1792 - Granduca di Toscana (1765-1790) qui in età giovanile
Pietro Leopoldo. Vienna, 5 maggio 1747 – 1° marzo 1792 - Granduca di Toscana (1765-1790) qui in età giovanile
Pietro Leopoldo. Vienna, 5 maggio 1747 – 1° marzo 1792 - Granduca di Toscana (1765-1790) qui in età giovanile
Maria Luisa di Borbone, detta anche Maria Ludovica (Portici, 24 novembre 1745 – Vienna, 15 maggio 1792) granduchessa di Toscana dal 1765 al 1790 come consorte di Pietro Leopoldo d'Asburgo-Lorena.
Maria Luisa di Borbone, detta anche Maria Ludovica (Portici, 24 novembre 1745 – Vienna, 15 maggio 1792) granduchessa di Toscana dal 1765 al 1790 come consorte di Pietro Leopoldo d'Asburgo-Lorena.
Maria Luisa di Borbone, detta anche Maria Ludovica (Portici, 24 novembre 1745 – Vienna, 15 maggio 1792) granduchessa di Toscana dal 1765 al 1790 come consorte di Pietro Leopoldo d'Asburgo-Lorena.
Ferdinando III d'Asburgo-Lorena (Firenze, 6 maggio 1769 – Firenze, 18 giugno 1824) Granduca di Toscana dal 1790 al 1799 e dal 1814 al 1824.
Ferdinando III d'Asburgo-Lorena (Firenze, 6 maggio 1769 – Firenze, 18 giugno 1824) Granduca di Toscana dal 1790 al 1799 e dal 1814 al 1824.
Ferdinando III d'Asburgo-Lorena (Firenze, 6 maggio 1769 – Firenze, 18 giugno 1824) Granduca di Toscana dal 1790 al 1799 e dal 1814 al 1824.
Leopoldo II d'Asburgo-Lorena (Firenze, 3 ottobre 1797 – Roma, 28 gennaio 1870) fu il penultimo granduca di Toscana e l'ultimo granduca regnante de facto.
Leopoldo II d'Asburgo-Lorena (Firenze, 3 ottobre 1797 – Roma, 28 gennaio 1870) fu il penultimo granduca di Toscana e l'ultimo granduca regnante de facto.
Leopoldo II d'Asburgo-Lorena (Firenze, 3 ottobre 1797 – Roma, 28 gennaio 1870) fu il penultimo granduca di Toscana e l'ultimo granduca regnante de facto.


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti