Dizionario geografico fisico storico della Toscana (Emanuele Repetti, anno 1833)

Del movimento progressivo della Popolazione nel Granducato di Toscana Anni 1819, 1833, 1845


Qualora si bramasse conoscere il movimento progressivo della popolazione del Granducato nelle tre epoche 1819, 1833, 1845, dopo che fu instituito in Toscana l’Ufizio dello Stato Civile, dalla TAVOLA IV. COMPARATIVA che precede, si rileverà qualmente tanto i Nati quanto i Matrimonj sono sensibilmente aumentati, mentre rispetto ai Nati da ignoti genitori molti che erano, o che divennero figli legittimi sono stati ripresi in famiglia dai loro genitori. comecchè tali aumenti di popolazione, e tali richiami di figli nati da ignoti genitori non siano in numero respettivamente proporzionale in ciascuno de'6 Compartimenti del Granducato.

In quanto spetta al rapporto della popolazione dei detti cinque Compartimenti contemplata nelle diverse categorie, risulta, che in ogni mille individui

nel 1846 il Compartimento Fiorentino contava
297 Impuberi, 303 Adulti, 336 Coniugati, 53 Vedovi, sei Ecclesiastici Secolari, due Regolari, tre religiose ed Oblate comprese le Converse.
Che il Compartimento Pisano aveva 303 Impuberi, 299 Adulti, 334 Coniugati, 56 Vedovi, sei Ecclesiaslici secolari, uno Regolare ed una Religiosa.
Che il Compartimento   Senese   contava  299  Impuberi,  183  Adulti,  344  Coniugati,  62  Vedovi,  7
Ecclesiastici secolari,  due  Regolari,  e  tre  Religiose.
Che  il Compartimento  Aretino aveva 199 Impuberi, 298 Adulti, 335 Coniugati, 54 Vedovi, otto Ecclesiastici secolari, e due Regolari, con quattro Religiose. Che il Compartimento Grossetano noverava per ogni mille ind ividui all'epoca stessa  334  Impuberi,  259  Adulti,  339  Coniugati,  66  Vedovi,  sette  Ecclesiastici  scoolari,  uno Regolare, ed una Religiosa.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti