00 0000

Dizionario geografico fisico storico della Toscana (Emanuele Repetti, anno 1833)

ROMOLA


SANTA MARIA ALLA ROMOLA in Val di Pesa.

È una chiesa parrocchiale che prese il vocabolo da una contrada montuosa ed al cui popolo fu riunito quello di S. Leonardo alla Querciola nel piviere di S. Giovanni in Sugana, Comunità Giurisdizione e circa 4 miglia toscane a maestrale di S. Casciano, Diocesi e Compartimento di Firenze.

La chiesa della Romola trovasi sulla strada provinciale Volterrana che staccasi dalla regia Romana al Galluzzo, donde dirigesi per i poggi della Romola al ponte di Cerbaia che trova sulla Pesa.

I quali poggi portano pur essi il vocabolo della Romola, a partire da ponente maestrale di S. Casciano e di là proseguendo per Mosciano, S. Martino alla Palma, S. Romolo a Settimo e Malmantile sino alla Golfolina dove chiudono dal lato di libeccio Val d'Arno fiorentino.

Fra le carte antiche che rammentino la cura di S. Maria della Romola citerò un istrumento del 25 gennajo 1298 relativo alla vendita di terre poste nel popolo di S. Maria alla Romola.
(ARCH. DIPL. FIOR. Carte di S. Matteo in Arcetri ).

La chiesa della Romola era di padronato de’duchi Salviati ora de 'principi Borghesi.

Cotesta parrocchia dopo il 1833 è passata dalla Comunità di S. Casciano in quella della Lastra a Signa.

Essa con il suo annesso della Querciola nel 1833 contava 655 abitanti.

Vedere QUERCIOLA in Val di Pesa.



About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti