00 0000

Dizionario geografico fisico storico della Toscana (Emanuele Repetti, anno 1833)

PULICA


PULICA nella Val di Pesa.

Casale con chiesa parrocchiale (S. Maria, cui fu annesso il popolo di S. Gaudenzio in Pesa, nel piviere di S. Ippolito in Val di Pesa, Comunità e circa tre miglia a ostro libeccio della Lastra a Signa, Giuris dizione del Galluzzo, Diocesi e Compartimento di Firenze.

Risiede sulla costa orientale dei poggi che separano il Val d’Arno inferiore di Firenze dalla Valle inferiore della Pesa.

Ebbero signoria in questo Casale di Pulica i conti Cadolingi e gli Adimari; più tardi i Frescobaldi patroni della chiesa fino da quando una Frescobaldi vedova di Donato Adimari per sentenza pronunziata dagli arbitri nel 1373 guadagnò un podere nel popolo di S. Maria a Pulica piviere di S. Ippolito in Val di Pesa.
(ARCH. DIPL. FIOR. Carte di Cestello).

Nel 1787 il padronato della chiesa di Pulica fu rinunziato dai Frescobaldi e da altri compatroni della chiesa medesima alla mensa arcivescovile di Firenze.

La parrocchia di S. Maria a Pulica nel 1833 contava 322 abitanti.


Pulica, la pieve<br>foto 2005
Pulica, la pieve
foto 2005
Pulica, la pieve
foto 2005


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti