Notizia del 25/07/2014 - Masso della Gonfolina, il sindaco Bagni e il vicesindaco Cappellini:€Stiamo sollecitando gli enti competenti affinché sia completato l€intervento di messa di in sicurezza dell€area e di via Livornese€


?Stiamo monitorando la situazione e faremo di tutto per sollecitare nuovamente Anas affinché si concluda in tempi brevi il progetto di ripristino di via Livornese a due carreggiate e la messa in sicurezza del Masso della Gonfolina?. E? quanto affermano il sindaco Bagni e il vicesindaco Cappellini a proposito della chiusura della carreggiata in direzione Lastra a Signa sulla via Livornese all?altezza del Masso della Gonfolina a seguito, nel dicembre 2013, della caduta di alcune pietre. ?Sappiamo del disagio che la problematica sta causando ai cittadini, soprattutto della frazione di Brucianesi- hanno proseguito Bagni e Cappellini- e ne siamo dispiaciuti. La strada è di competenza di Anas che ha stilato un progetto di intervento che è già passato al vaglio della Soprintendenza, essendo quell?area un sito di interesse storico. Adesso il progetto è stato inviato a Roma per la richiesta dei finanziamenti al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e ci auguriamo che l?iter possa concludersi in tempi brevi. Da parte nostra ci stiamo adoperando affinché il Ministero sblocchi i finanziamenti al più presto e continueremo a vigilare affinché questo avvenga. Una volta conclusi i lavori ? hanno aggiunto - potremmo anche pensare di valorizzare uno dei simboli del nostro territorio, luogo di antichi miti e leggende e citato da numerose fonti come sito studiato anche da Leonardo Da Vinci?.
eventuali link esterni possono essere interrotti perchè le pagine, al di fuori di questo sito possono essere state spostate o cancellate.


About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti