Utilizzo di cookies

 

Home
Back
Index
Preferiti
Segnala
Stampa

G.Simoncini - Storia di Lastra a Signa

Le Mura, ragioni storico - sociali

Nella guerra che l' oppone a Pisa, Firenze completa i capisaldi  difensivi lungo l'asse della Via Pisana fortificando   Lastra a Signa e Malmantile.

Nel tratto Lastra-Montelupo il percorso lungo l'Arno è stato reso praticabile,  ma è poco usato.

E' preferita la strada  collinare per Malmantile ; questo borgo viene ad assumere quindi una funzione di "appoggio" militare a Lastra, oltre che  di controllo del  versante Pesa.

In prossimità della città, sono queste le ultime fortificazioni ad essere realizzate
in tutto il contado.

In precedenza, nel 1370, anche la Badia di Settimo era stata oggetto di lavori per sostenere attacchi militari.
 

Lastra a Signa, Porta di Baccio 1940
Via Alighieri e Porta di Baccio (2004)
Porta Baccio 1940
Lastra a Signa. Via 24 Maggio
Torre di levante (2003)
Torre di levante in via XXIV Maggio
Lastra Piazza delle Cascine 1960
Porta fiorentina da via XXIV Maggio (quello
Lastra a Signa. Porta Fiorentina (1800)
Particolare di via Brunelleschi 2005
Mura di,Lastra a Signa, Torre Nord ovest
Torre nord di via Brunelleschi 2005
Lastra a Signa. Via Brunelleschi 1921
Torre di Nord ovest 2005
Porta Pisana 2005
Insegne del Popolo Fiorentino e Partito Parte
Piazza delle Cascine 2007
Torre di ponente su Piazza delle Cascine
Torre Ovest di Via Del Prato (2003)
Lastra a Signa. Porta Fiorentina (1800)

Libro degli ospiti
Lastra a Signa. Panorama 1929
Centro storico foto aerea 1980