Giuseppe Simoncini - Storia di Lastra a Signa

Chiesa di SS. Ippolito e Cassiano XI sec.


Era l'antica pieve di Montelupo Fiorentino e conserva ancora tracce della sua antichità nella struttura architettonica.

All'interno
è ornata di un elegante ciborio marmoreo murato nell'abside, attribuito a Mino da Fiesole.

La posizione sulle rive del Pesa e su un'importante nodo viario contribuì in passato all'importanza della pieve.

---------------


Celebrata nel lontano 1986 l’ultima funzione religiosa, l’antica Pieve di SS. Ippolito e Cassiano è stata  riaperta domenica 8 ottobre 2017, per  una S. Messa celebrata da don Paolo Brogi, parroco di Montelupo.

Promossa dal comitato  “Bosco in festa” di Turbone, (festival dell’ecologia, del paesaggio e delle tradizioni del mondo contadino) l’iniziativa intende tornare a valorizzare e rendere fruibile  il complesso, contando sull’impegno delle amministrazioni comunali di Lastra a Signa , territorio dove si trova la Pieve, e Montelupo Fiorentino, presso i cui confini amministrativi  essa è collocata.







About

Autori e collaboratori
Privacy Policy
Precisazioni sulla normativa cookie
Disclaimer
Visite al sito
Indice generale immagini

Collegamenti ai siti esterni

I collegamenti (link) che dalle pagine di questo sito permettono di visitare pagine esterne sono forniti come semplice servizio agli utenti.
I titolari di lastraonline.it non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda la loro interruzione ed i contenuti collegati.

Contatti